Skip to main content
Category

Blog Atlas

Webinar su Intelligenza Artificiale del CEO di Atlas Advanced Technologies Valerio Grassi

Lunedì 14 marzo sulla nostra pagina Facebook del Circolo delle Imprese (https://www.facebook.com/Circolodelleimprese) verrà trasmesso alle ore 21 un webinar dal titolo: Intelligenza artificiale, quali opportunità per le imprese?Il tema, di strettissima attualità, sarà affrontato da:

VALERIO GRASSI 

Fisico proveniente dal mondo della ricerca accademica, è stato il responsabile di uno dei sistemi cruciali del detector ATLAS al Large Hadron Collider presso il CERN di Ginevra dove giocava: “Con una scatola di Lego da un miliardo di dollari senza rompere nulla” .Dopo una esperienza al CERN come Senior Researcher della State University of New York at Stony Brook (NY, USA) è tornato in Italia per continuare l’attività accademica come docente presso il Dipartimento di Fisica all’Università degli Studi di Milano, ma anche di avviare uno spin-off per la digitalizzazione delle PMI.Valerio Grassi ha iniziato la sua carriera sviluppando dispositivi a semiconduttore per l’ambito aerospaziale in collaborazione con il NASA Goddard Space Flight Center, ha collaborato allo sviluppo della elettronica rivelatore di fluorescenza dell’esperimento Auger in Argentina, dove la collaborazione di cui ha fatto parte ha scoperto la prima evidenza di una sorgente extra-galattica di raggi cosmici ad energia ultraelevata, per poi assumere la responsabilità di uno dei sistemi cruciali del rivelatore ATLAS al Large Hadron Collider presso il CERN di Ginevra.Autore e co-autore di più di 170 articoli scientifici su riviste internazionali, è un co-scopritore del bosone di Higgs , uno degli elementi cardine del nostro Universo. Valerio Grassi è socio della Società Italiana di Fisica (SIF), dell’ European Physical Society (EPS) e Senior Member IEEE (USA).Attualmente Valerio Grassi è Innovation Manager certificato dal Ministero dello Sviluppo Economico e docente a contratto presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano dove insegna elettronica. E’ il CEO e founder di Atlas Advanced Technologies, spin off di Unilock , una azienda che sviluppa sistemi di serraggio e accessori per macchine CNC. In quest’ultima sovraintende l’area di innovazione e sviluppo aziendale con il ruolo di COO.Per la sua attività accademica e di divulgazione scientifica il 27 dicembre 2019 è stato insignito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Giulio Ancilli

Laureato in Matematica presso L’Università degli studi di Siena, ha ricoperto il ruolo di CIO in diverse realtà di medio-grandi dimensioni.Da più di 20 anni si occupa di realizzare sistemi di Machine-Learning e Intelligenza Artificiale volti a supportare le Aziende nel cambio di paradigma, dall’approccio tradizionale, reattivo, verso un approccio proattivo con conseguenti benefici in termini di redditività.Oggi, oltre a ricoprire il ruolo di Presidente dell’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Siena è anche Amministratore Delegato e Responsabile della divisione “Advanced Analytics, BigData & IoT Solutions” di Prometeo srl

Atlas Vault: la cassaforte digitale per le tue idee

Atlas Vault: la cassaforte digitale per i tuoi dati

Come si evince anche da questo articolo del Sole 24 Ore (https://www.ilsole24ore.com/art/ransomware-inarrestabili-ecco-quanto-costa-pandemia-digitale-AEh86Kr) la crescita degli attacchi ransomware sta divenendo una vera e propria “pandemia informatica”. Il ransomware è un malware che cripta i dati dell’utente rendendoli inutilizzabili, per poi chiedere un riscatto, spesso in cryptovalute.

Proveniamo da un mondo dove la sicurezza dei dati è imprescindibile. Abbiamo pertanto sviluppato un prodotto innovativo in grado di immagazzinare i dati in un luogo virtuale che Mac e Windows vedono come un disco condiviso in rete. Inoltre i dati sono disponibili anche su app per dispositivi mobili iOs e Android.

I dati sono crittografati in modo che nessuno possa leggerli, anche in caso di furto dei dischi o di tentativo di installarli in un computer differente.

A cadenza periodica i dati, attraverso un canale sicuro, vengono compressi e immagazzinati con un’opportuna crittografia nel cloud di Amazon Web Services a livello 3 (in grado di garantire l’integrità dei dati anche con la perdita di 2/3 dei datacenters, il massimo livello di sicurezza attualmente raggiungibile in cloud). La chiave di de-crittazione non viene mai scambiata in Internet e rimane sempre all’interno del sistema garantendo la sicurezza dei dati anche nella ipotesi assai remota che il sistema in cloud venga violato.

Siamo in grado di ricostruire i dati anche se il sistema è stato attaccato da un ransomware, infatti nel cloud immagazziniamo i dati in una “time machine” che permette di ripristinare i files esattamente come erano prima dell’attacco eludendo il ransomware.

Atlas Vault è basato sul sistema operativo open source FreeBSD, utilizzato anche da Apple per lo sviluppo del kernel di MacOSX e per la sua stabilità nella piattaforma di Netflix. La gestione è realizzata mediante interfaccia web intuitiva. Il prodotto è realizzato su hardware certificato ed affidabile di Dell oppure Hewlett Packard Enterprise. La dimensione di storage varia da un minimo di 2Tb sino ad incontrare le più ampie richieste da parte del cliente.

Atlas Vault è il modo più semplice per incrementare il livello di sicurezza della tua azienda soddisfando pienamente la normativa europea GDPR sulla protezione dei dati.

Non abbiamo lasciato nulla di intentato per proteggere il valore più grande che possiedi: le tue idee

http://www.atlas-at.com

Webinar per la Associazione Professionale italiana Consulenti di Management (APCO)

Il prossimo 15 Aprile il CEO di Atlas Advanced Technologies Valerio Grassi insieme a Giulio Ancilli di Prometeo sarà protagonista di questo interessante webinar sulle tecnologie emergenti in questo scenario particolarmente complesso. Ci focalizzeremo sui sistemi IoT e sugli approcci di big data e intelligenza artificiale. Completa il tavolo dei relatori Marcello Savarese, il Chief Data & Product development Officer di Windtre.

Valerio Grassi è nell’Albo degli Esperti in Innovazione del MISE

Il CEO di Atlas Advanced Technologies  Valerio Grassi è stato inserito con Decreto Direttoriale del 25 febbraio 2021 nell’Albo degli Esperti in Innovazione Tecnologica del Ministero dello Sviluppo Economico.

Valerio Grassi, già Innovation Manager, attualmente può effettuare consulenze e valutare progetti anche a livello governativo.

Questo titolo certifica ulteriormente la capacità di Atlas Advanced Technologies di fornire alle imprese un qualificato supporto per lo sviluppo di tecnologie vincenti ed innovative verso il paradigma della quarta rivoluzione industriale.

Di seguito il link per il download del decreto direttoriale del MISE

AICUBE sigla un accordo con ATLAS – Advanced Technologies per la progettazione industriale.

Una importante milestone per Atlas Advanced Technologies:
siamo diventati partner strategici del progetto AIcube.
Atlas Advanced Technologies è stata scelta dopo un periodo di attenta valutazione per lo sviluppo di tutta la architettura HW-FW-SW per il progetto di un innovativo dispositivo biomedicale brevettato. Uno spazzolino elettrico “aumentato” in grado di analizzare campioni di saliva mediante biomarcatori che possono misurare il livello di glucosio per il diabete oppure effettuare test Covid-19 ( una volta testati clinicamente).
Da parte del team di Atlas Advanced Technologies vi è grande entusiasmo per questo importante traguardo .

Siamo pronti a mettere in campo tutta la nostra competenza e la nostra passione.